Problemi adolescenziali: qual è la causa

[ Problemi adolescenziali: Qual è la causa? ]

È veramente inquietante vedere ed ascoltare genitori che parlano e descrivono i loro ragazzi senza avere nessuna consapevolezza che dietro il comportamento dei loro figli ci sono loro!

Sì, i genitori sono spesso la causa dei malesseri, delle scelte, delle paure e delle ansie dei loro figli.

Sembra incredibile vero?

Ma i problemi adolescenziali derivano proprio dal comportamento che genitori hanno nei confronti dei figli.

Le persone che più amano i ragazzi sono gli stessi che rendono tortuosa e difficile la strada della loro crescita.

Allora si vedono ragazzi e ragazze che:

  • cercano di arginare l’ansia come possono,
  • provano a superare ostacoli spesso insormontabili per loro,
  • piangono, si disperano,
  • a volte si drogano e…si perdono,
  • si allontanano da genitori che li utilizzano giocando alla guerra con il partner,
  • devono scegliere da che parte stare: scegliere tra un padre e una madre!

Si vedono ragazzi che vorrebbero capire e comprendere il perché… e non ci riescono mai, perché i genitori sono troppi presi dal loro egocentrismo e dai loro problemi per spiegare loro cosa sta cambiando.

È incredibile che non si pensi che si può essere la causa è la concausa del malessere dei propri figli!

Quando mi chiedono perché sono sempre dalla parte dei ragazzi, la risposta mi viene dal cuore e spontanea:

loro sono il frutto dell’ambiente e dei modelli a cui sono esposti!

Ecco genitori questo è il punto!

Dietro a:

un ragazzo difficile,

un problema importante che tende a ripresentarsi,

tanto dolore

ci sono genitori concentrati su se stessi e poco propensi a capire che quel ragazzo o quella ragazza hanno diritto a crescere,

esprimendo la propria identità senza dover sempre tutelare, proteggere o soddisfare le persone che invece dovrebbero aiutarli nella sfida più importante: diventare adulti.

Iscriviti al Gruppo Facebook di Aiuto Aiuto Adolescenza, cliccando qui, e scrivimi cosa stai affrontando con tuo figlio adolescente.

Sarò felice di darti consigli sulla giusta strada da seguire.

Per Aspera ad Astra

Dott.ssa Consuelo Marazziti